Sono ormai sei mesi che facciamo i conti con la pandemia globale (COVID-19) e gran parte del mondo è ancora sotto shock, sia a livello sociale che economico. Dal punto di vista aziendale, questo è il momento giusto per pensare alla propria strategia di marketing.
La mossa di marketing più efficace da svolgere attualmente non è sicuramente quella di stare fermi nella propria comfort zone.
I migliori esperti di marketing si muovono in avanti – più velocemente che mai – e mirano al cambiamento.

I marketer devono sfruttare questo periodo come un’opportunità per crescere guardandosi attorno e dedicandosi ancor di più alla centralità del cliente. E come? Scopriamolo:

  • Muoversi velocemente guardando avanti.
    In questo momento, è di vitale importanza guardare al futuro. Attualmente, i marketer più efficaci si stanno concentrando sulla creatività e sull’innovazione e su come possono fornire valore e ottimizzare le loro attività marketing, revisionare i modelli e le tecnologie organizzative e reperire/gestire dati di migliore qualità.
  • Creatività e innovazione.
    Attualmente, l’innovazione è la massima priorità tra i leader del marketing. La creatività può – e dovrebbe – risolvere grandi domande strategiche legate, ad esempio, al posizionamento e allo scopo della proposta di valore.
  • Trasformazione.
    Prima della pandemia, i marketer stavano già trasformando alcune delle loro operazioni e tecnologie per fornire ai clienti dei percorsi altamente personalizzati e non solo. Non fermatevi. Continuate, i risultati futuri saranno più che positivi.
  • Dati dei clienti. 
    Dare la priorità a dati di qualità provenienti da una grande varietà di fonti (integrate) è essenziale. Per poter creare valore per i clienti, gli esperti di marketing devono raccogliere dati (in modo tempestivo) da trasformare in informazioni utili ai propri fini.

E tu? Che ne pensi?
Come potresti migliorare il tuo team marketing? Diccelo qui sotto nei commenti!